Ultima modifica: 18 maggio 2017
Istituto Comprensivo Nord di Prato > Ambienti di Apprendimento

Ambienti di Apprendimento

Il ruolo dell’ambiente come elemento attivo nei processi di apprendimento è da tempo oggetto di importanti programmi di ricerca e innovazione a livello europeo e internazionale. La necessità è quella di vedere la scuola come uno “spazio unico integrato” in cui i vari micro-ambienti che lo compongono, finalizzati a scopi diversificati, hanno la stessa dignità e risultano flessibili, abitabili e in grado di accogliere in ogni momento gli alunni presentando un adeguato livello di funzionalità, comfort e benessere.

Nel processo di innovazione dell’ambiente di apprendimento, come affermano anche le Linee guida del MIUR (2013), è fondamentale il ruolo degli arredi, strumenti attraverso cui passa la modifica dello spazio e si configura la comunicazione.

Nel libro “Dall’aula all’ambiente di apprendimento”http://www.indire.it/2017/05/12/presentazione-del-libro-dallaula-allambiente-di-apprendimento/ a cura di Giovanni Biondi, Presidente dell’Indire (Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa), si ripercorre il lavoro di ricerca che l’Istituto porta avanti da anni sul tema della riorganizzazione degli spazi educativi per la promozione di una didattica innovativa, centrata sulla partecipazione, la responsabilizzazione e il benessere degli alunni. In questo interessante lavoro editoriale la scuola è intesa come luogo accogliente dove lo spazio diviene il terzo insegnante. Questa ricerca porta a ripensare una scuola con spazi per parlare, per stare in silenzio, per giocare liberamente, con atelier per dipingere e lavorare in gruppo, e che diviene in orario extrascolastico un civic centre per l’intera comunità.

LA NOSTRA SCUOLA:

L’ICNord si sta dotando di nuovi Ambienti per migliorare il processo di apprendimento – insegnamento: l’organizzazione e la progettualità di tali ambienti vuole interessare tutti i plessi del Comprensivo, per garantire la crescita della comunità scolastica e il senso di appartenenza degli alunni.

I saperi e le pratiche didattiche che nasceranno in tali ambienti, diventando patrimonio documentato, condiviso e scambiato, si trasformeranno in una ricchezza dell’offerta formativa per tutto il Comprensivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi