Ultima modifica: 10 marzo 2016
Istituto Comprensivo Nord di Prato > #icnord digitale – PNSD > Scuola Secondaria di Primo Grado > Seminario provinciale 5 Marzo 2016 “Scuola Digitale Inclusiva”

Seminario provinciale 5 Marzo 2016 “Scuola Digitale Inclusiva”

Seminario Provinciale 5 Marzo 2016 “Scuola Digitale Inclusiva”Seminario 5 Marzo piccola

Sabato 5 Marzo 2016 si è svolto il convegno “Scuola digitale inclusiva”, rivolto alle scuole del primo ciclo e organizzato dall’AID assieme all’Istituto Malaparte, al Miur, all’ASL ed ad altre figure che hanno dato un ampio respiro all’evento. Gli interventi sono stati davvero molto interessanti. L’attenzione si concentrata sulla possibilità di determinare le condizioni per una didattica   realmente inclusiva, per tutti e per ciascuno, dall’allievo in difficoltà a quello di eccellenza, grazie appunto all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Molti docenti sono ancora molto refrattari all’utilizzo di quest’ultime, ma occorre riflettere che da sempre esse ci accompagnano. Uno dei primi modi in cui sono state utilizzate, fu il 15 novembre nel 1960, quando venne messa in onda la trasmissione di Alberto Manzi “Non è mai troppo tardi”: grazie alle nuove tecnologie dell’epoca riuscì ad abbassare notevolmente il tasso di analfabetismo dell’Italia. L’idea bella del convegno è stata proprio quella di farsi stimolare dalle tecnologie per farci venire fuori nuove idee per l’insegnamento. I protagonisti siamo noi insegnanti e dobbiamo accettare la sfida delle nuove tecnologie per ripensare la didattica.

Sono inoltre state presentate due esperienze corpose, una di classe 2.0 (cioè interattiva e collaborativa) e una di uso di Moodle (piattaforma per l’e-learning)  a scuola. E’ stato davvero bellissimo vedere gli alunni della scuola Malaparte che presentavano con disinvoltura ed entusiasmo i lavori digitali fatti in classe in tutte le discipline.
L’evento si è concluso con la presentazione, da parte di ogni scuola del primo ciclo, di esperienze legate alla didattica digitale inclusiva, intesa a tutto tondo (dall’area H alle eccellenze). Anche il nostro Istituto ha portato un suo contributo di didattica inclusiva realizzata con strumentazione tecnologica, percorsi di geometria realizzati dalla Professoressa Matteucci.

Qui di seguito il link per vedere la presentazione dell’intervento:
http://prezi.com/yuly9r_yfyrh/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi