Ultima modifica: 15 luglio 2015
Istituto Comprensivo Nord di Prato > Spazio ragazzi > Progetti e laboratori della Scuola Primaria > Laboratori con esperti esterni primaria > FIRENZE – alla scoperta del più grande museo all’aperto del mondo. a.s. 2013 /2014

FIRENZE – alla scoperta del più grande museo all’aperto del mondo. a.s. 2013 /2014

Progetto in continuità con la classe V di Calvino e la classe I I delle scuole Fermi.

allo scorso anno Prato Didattica propone un laboratorio di “Geografia Artistica”. Si tratta di un itinerario creato “su misura” per introdurre i partecipanti a una determinata area geografica tramite la conoscenza dei fenomeni storici e artistici avvenuti in quel territorio. In questa occasione è stato sperimentato un percorso di continuità tra la classe V della scuola Calvino e la prima I delle scuole Fermi, per scoprire insieme Firenze da un punto di vista che unisse la mitologia, la storia e la rappresentazione attraverso l’arte. La prima chiave di lettura è stata piazza della Signoria, il più clamoroso palcoscenico dell’arte pubblica italiana. Partendo dal Quattrocento raccontato dalle sculture di Donatello abbiamo proseguito il percorso dentro Palazzo Vecchio, dalla cui torre abbiamo avvistato l’obiettivo più prestigioso della piazza: la Loggia dei Lanzi. Si tratta del primo nucleo museale della storia moderna, antenato degli Uffizi come plesso museale, e ancora spazio irripetibile per avere al suo interno esclusivamente esemplari originali di arte scultorea. Il percorso attraverso il mito è stato completato dalla visita eccezionale (prima visita da parte di una scuola) a Palazzo Fenzi-Marucelli e allo straordinario ciclo di Sebastiano Ricci raffigurante “Ercole e l’Età dell’oro”, distribuito su due piani e riconosciuto come la più grande impresa artistica in stile rococò mai realizzata a Firenze. Il progetto è stato realizzato dall’associazione “Prato Didattica” con lo storico dell’arte Alessio Zipoli, la proficua e appassionata collaborazione tra le insegnanti di entrambe le classi, e l’energica partecipazione degli alunni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi