Ultima modifica: 20 aprile 2015

Pistoia, nostra sorella toscana – laboratorio con Alessio Zipoli

Classe I F Scuola E. Fermi Dallo scorso anno Prato Didattica propone un laboratorio di “Geografia Artistica”. Si tratta di un itinerario creato “su misura” per introdurre i partecipanti a una determinata area geografica tramite la conoscenza dei fenomeni storici e artistici avvenuti in quel territorio. Novità di quest’anno è stato un percorso mirato sulla città di Pistoia. Partendo dai leggendari riferimenti dell’età romana e lo sviluppo longobardo, è stato svolto un avvincente confronto “split-screen” con la vicinissima Prato, città di residenza dei partecipanti. Giocando con la storica rivalità di “campanile” è stata percorsa l’intera storia delle tue “città sorelle”, così simili da essere l’una di ausilio alla conoscenza dell’altra, dal medioevo fino alla storia moderna. La parte finale del corso è stata dedicata ai grandi maestri dell’arte contemporanea nati a Pistoia, Fernando Melani e Marino Marini, cogliendo l’occasione per una prima conoscenza di alcune fondamentali tendenze artistiche precedentemente sconosciute ai ragazzi (dadaismo, primitivismo, arte concettuale, pop art). Nell’uscita finale nel centro storico della città i partecipanti hanno ricreato un percorso attraverso i secoli, dalle piazze longobarde ai pulpiti del basso medioevo, dalle terracotte invetriate dei Della Robbia fino ai capolavori scultorei di Giovanni Pisano. Due visite eccezionali: al Salone Consiliare del Palazzo degli Anziani (Palazzo Comunale) e alla casa-museo di Fernando Melani (prima visita assoluta di una scuola secondaria di primo grado), accessibile nei tre piani nella configurazione originaria lasciata dall’artista (scomparso nel 1985), e testimonianza intatta e di importanza internazionale delle ricerche di Melani. Il progetto è stato realizzato dall’associazione “Prato Didattica” con lo storico dell’arte Alessio Zipoli, il deciso e appassionato sostegno delle insegnanti, la collaborazione del Comune di Pistoia, e il solare coinvolgimento degli alunni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi